Vertis investe nel factoring digitale

Vertis, attraverso il fondo “Vertis Venture 2 Scaleup” investe in Credimi, piattaforma di factoring digitale che in poco più di un anno e mezzo ha erogato finanziamenti per 170 milioni di euro a oltre 3.000 aziende, diventando il più grande “lender digitale” per imprese dell’Europa continentale. L’operazione vede l’ingresso nella compagine societaria oltre a Vertis anche di United Ventures.

Con questa iniezione di nuovo capitale l’azienda punterà ad ampliare la base clienti e il numero dei prodotti. Nel primo semestre dell’anno la società ha erogato più di 76 milioni di investimenti.

COMUNICATO STAMPA