Vertis Venture 3 Technology Transfer

Fondo che ha il compito di valorizzare la proprietà intellettuale della ricerca pubblica e accademica italiana, investendo in progetti di imprenditorialità scientifica a partire dalla fase del proof of concept

 

“Vertis Venture 3 Technology Transfer” effettua investimenti in spin-off universitari e in aziende originate da un
incubatore o acceleratore di startup appartenente o affiliato ad Organismi di Ricerca, ed operano su tecnologie, prodotti e/o servizi riferibili ai settori “obiettivo” identificati da Horizon 2020, “Leadership industriale” e “Sfide per la società”

 

Il Fondo affianca progetti nella costituzione delle imprese spin-off e li supporta lungo tutto il percorso di valorizzazione

 

“Vertis Venture 3 Technology Transfer” è il primo fondo di trasferimento tecnologico nel quale ha investito la piattaforma ITAtech, iniziativa congiunta di Cassa Depositi e Prestiti e Fondo Europeo per gli Investimenti dedicata al finanziamento dei processi di trasferimento tecnologico

 

Le decisioni d’investimento del Fondo vengono prese dal proprio Comitato Investimenti

Dotazione

Euro 40 milioni con obiettivo, entro agosto 2018, di euro 60 milioni

Data avvio

Agosto 2017

Termine periodo d’investimento

Agosto 2022

Termine del fondo

Agosto 2027

Anchor investor

“Vertis Venture 3 Technology Transfer” è supportato da InnovFin Equity, con il sostegno finanziario dell’Unione Europea nell’ambito degli strumenti finanziari “Horizon 2020” e il Fondo Europeo per gli Investimenti Strategici (FEIS) istituito nell’ambito del piano di investimenti per l’Europa.

 

Lo scopo del FEIS è fornire supporto per il finanziamento e l’attuazione degli investimenti nell’Unione Europea.

Accordi e Convenzioni